Valk — pron. ind. m. ACM. “qualche cosa”;
el valk, la roba, il raccolto, i possedimenti, l’eredità (ACM.).

Valk è un atelier composto da un mastro artigiano, Christian Begali, e due designer, Ivan Del Ponte e Matteo Zambelli.
La sua sede è a Cengenighe, nella vallata agordina, di fronte agli spalti imponenti del Pelsa, dietro il quale torreggiano il  Civetta e la Moiazza, due tra le meraviglie delle Dolomiti Bellunesi, patrimonio Unesco.
È proprio dalla tradizione artigiana delle Dolomiti che i nostri oggetti prendono forma.
Una tradizione dura, schietta, funzionale, aspra e parca, ma capace di trasmettere grazia nei dettagli minuti e nell’esecuzione accurata.
Le Dolomiti sono il nostro riferimento figurativo, la memoria delle loro conformazioni si ritrova riprodotta nelle forme di molti dei nostri oggetti, che devono spesso i propri nomi a quelli dei luoghi che le hanno ispirate. Cerchiamo di rinnovare la nostra tradizione figurativa grazie alla nostra passione per il design ed all’attenzione per le nuove tecnologie.
Tutti i prodotti di Valk sono in legno massello e rappresentano l’esito della combinazione di tecnologia avanzata e di maestria artigiana, perché ogni prodotto viene rifinito a mano così da assume un carattere individuale e irripetibile.
Ogni prodotto di Valk e unico.